Blitz quotidiano
powered by aruba

Yemen. Fonti Houthi, 45 morti in un raid saudita a funerale

LIBANO, BEIRUT – L’agenzia yemenita Saba, controllata dagli Houthi, ha affermato che un jet della Coalizione saudita ha attaccato nel pomeriggio un salone per le cerimonie situato sulla Via Al Khamsin, dove si svolgeva il funerale.

Hakim al Masmari, un giornalista del quotidiano Yemen Post, ha detto alla televisione panaraba Al Jazira che l’aereo ha sganciato quattro ordigni sul sito dove era in corso la cerimonia.

Sempre secondo Al Masmari, nell’attacco è morto il sindaco di Sanaa, Abdul Qader Hilal, mentre non si conosce ancora la sorte di diversi alti ufficiali delle forze armate e dei servizi di Intelligence dei ribelli che erano presenti.

La Saba precisa che l’attacco è avvenuto durante il funerale del padre del generale Jalal al Ruwishan, ‘Ministro dell’Interno’ dell’autoproclamato governo degli Houthi.