Cronaca Mondo

Yemen, missile lanciato dai ribelli colpisce base militare in Arabia Saudita

Yemen, missile lanciato dai ribelli colpisce base militare in Arabia Saudita

TEHERAN – Un missile lanciato dalle forze ribelli yemenite ha colpito la capitale saudita Riad. Lo riferisce l’emittente iraniana PressTv precisando che “l’annuncio del primo attacco mai avvenuto finora alla città saudita è stato dato con un comunicato dall’esercito yemenita”.

Nella dichiarazione viene riferito che “il missile ha colpito una base militare saudita a Ovest della capitale” e “dimostra che Riad è ben all’interno della gamma di azione dei missili dello Yemen”.

La tv iraniana Press Tv aveva addirittura parlato di un vero attacco a Riad ma sono stati gli stessi ribelli sciiti houthi a precisare che il missile non era diretto verso la capitale saudita ma verso la base militare della zona di Al Masahmia, a circa quaranta chilometri di distanza da Riad. Finora gli houthi avevano portato a termine alcuni attacchi con missili a corto raggio contro navi saudite e, in un caso, anche contro un’imbarcazione statunitense.

 

To Top