Blitz quotidiano
powered by aruba

YOUTUBE Gemelli siamesi con due teste, quattro braccia, due gambe…

DACCA – La vita ha dato loro un crudele benvenuto. Una coppia di gemelli siamesi con due teste, quattro braccia e due sole gambe, uniti quindi dal tronco in giù, abbandonati dai genitori al reparto chirurgia pediatrica del Dhaka Medical College Hospital, di Bangladesh.

Il vice direttore del Dhaka Medical College Hospital (DMCH), Khaja Abdul Gafursaid, ha detto: “I bambini, con due teste, quattro braccia e due gambe, sono nati in una clinica sconosciuta a Dhaka e sono stati portati al DMCH nella notte di venerdì scorso”. “I loro genitori sono fuggiti lasciando i gemelli nel reparto pediatrico”. Al momento i piccoli, che non hanno un tutore sono sotto la supervisione del primario del reparto Zillur Rahman, secondo il Daily Star.

Nasima Akther Beauty, l’infermiera che si prende cura di loro, afferma che sono in grado di muoversi, urinare e piangere. Il caso di nascite di siamesi, segue quello di un’altra coppia nate nel paese e subito portate al DMCH. Le neonate sono state curate dal dott. Shainoor Islam, secondo quanto affermato dal padre, Raju Miha.

Le gemelle, figlie di una coppia di contadini di Gaibandha, sono nate in casa senza l’assistenza di un’ostetrica, come riportato dal Dhaka Tribune. Ed è di pochi giorni fa, la notizia che un’altra coppia di siamesi uniti alla testa, dopo un intervento chirurgico durato 20 ore, sono stati separati con successo.


TAG:

PER SAPERNE DI PIU'