Cucina

Guida Michelin Francia 2017: terza stella per “Le 1947”. E due italiani…

Guida Michelin Francia 2017: terza stella per "Le 1947". E due italiani...

Guida Michelin Francia 2017: terza stella per “Le 1947”. E due italiani…

ROMA – Nella nuova guida Michelin edizione Francia, presentata a Parigi, ci sono anche due italiani che guadagnano una stella: si tratta di Simone Zanoni, chef del ristorante “Le George” nel celebre albergo “George V” di Parigi, e Paolo Boscaro de “L’Escargot 1903”, a Puteaux nella regione parigina.

Sono 57 i nuovi ristoranti che hanno ottenuto la loro prima stella, 12 la seconda e uno solo, il “1947” di Yannick Alléno, chef all’hotel “Cheval Blanc” a Courchevel nella Savoia, che ha vinto la terza stella della Guida Michelin 2017. Un totale di 70 nuove promozioni della celebre guida rossa, un numero record negli ultimi 10 anni.

Tra tutti i ristoranti considerati, solo uno ha ottenuto subito il massimo del punteggio, le tre agognate stelle: è “Le 1947” dello chef Yannick Alleno, situato all’interno dell’hotel Cheval Blanc, e che deve il nome all’annata più prestigiosa del millesimato Château Cheval Blanc.

Alleno ottiene così un secondo importante riconoscimento, essendo già detentore di tre stelle per il ristorante parigino Pavillon Ledoyen,  e guadagnando così il singolare titolo di “chef a sei stelle”.

Il nuovo ristorante di Alleno, a Courchevel, piccola stazione sciistica sulle Alpi francesi, oltre a essere aperto soltanto da dicembre ad aprile, può accogliere un numero limitato di ospiti –i coperti sono infatti solo 22–,  un modo per offrire un’esperienza gustativa al massimo livello, con menù che spaziano dai 127 ai 450 euro vini esclusi –come riportato dal sito americano Eater.

 

To Top