Blitz quotidiano
powered by aruba

Ue. 2014, primo investitore al mondo con 5.479 mld, + 7,6%

L'Ue nel 2014 si è confermata come il primo investitore estero netto al mondo, con 5.749 mld di euro pari a +7,6% rispetto al 2013. Gli investimenti esteri diretti in Europa sono stati di 4.583 mld con una crescita del 9,6%.

BELGIO, BRUXELLES – L’Ue nel 2014 si è confermata come il primo investitore estero netto al mondo, con 5.749 mld di euro pari a +7,6% rispetto al 2013. Gli investimenti esteri diretti in Europa sono stati di 4.583 mld con una crescita del 9,6%.

L’Europa ha quindi registrato una posizione di investitore netto di 1.166 mld rispetto al resto del mondo. E’ quanto emerge dai dati Eurostat. La maggior parte degli investimenti europei si trovano negli Usa (35% con 1.985 mld), seguiti dalla Svizzera (11%, 632 mld), Brasile (6%, 344 mld) e Canada (5%, 275 mld).

Gli Usa, a loro volta, sono stati anche i principali investitori nell’Ue, con 1.811 mld pari al 40%, allo stesso modo seguiti dalla Svizzera (11%, 509 mld), raggiungendo insieme leggermente più della metà degli investimenti diretti stranieri effettuati in Europa alla fine del 2014.