Blitz quotidiano
powered by aruba

Brexit. L’indice Pmi dei servizi Gb scende ai livelli del 2009

Il settore dei servizi della Gran Bretagna, la sua componente maggiore dell’economia, segna una contrazione che lo riporta ai livelli di sette anni fa.

Lo rende noto l’indice Pmi servizi – rilevato da Markits economics -, che a luglio è sceso a 47,4 punti dai 52,3 di giugno, il livello più basso dal marzo 2009, e al di sotto della soglia dei 50 punti che segna lo spartiacque tra espansione e contrazione del ciclo.

Anche l’indice Pmi composito, che monitora insieme l’attività manifatturiera e dei servizi, rallenta a 47,5 punti da 52,5 di giugno, anche in questo caso il livello più basso dal marzo 2009.

“E’ ancora troppo presto per dire se gli indicatori resteranno in questo territorio debole nei prossimi mesi”, spiega il capo economista di Markit Chris Williamson, a quanto riporta Bloomberg. Secondo Markit, le previsioni negative sono legate alle incertezze per la Brexit.