Blitz quotidiano
powered by aruba

Ocse. Gb, ”Incertezze dopo Brexit restano molto forti”

FRANCIA, PARIGI – “Nel Regno Unito, la crescita è rallentata dopo la decisione dei britannici di lasciare l’Unione europea nel referendum del 23 giugno. Nonostante le vigorose misure adottate dalla Banca d’Inghilterra, che hanno contribuito a stabilizzare i mercati, le incertezze restano molto forti e i rischi sono indubbiamente orientati al ribasso”.

E’ quanto si legge nell’economic outlook dell’Ocse. “In queste condizioni – prosegue l’organismo internazionale con sede a Parigi – la crescita del Regno Unito dovrebbe stabilirsi a 1,8% nel 2016 e a 1% nel 2017, un tasso di molto inferiore a quello degli ultimi anni”.(ANSA).
ocse. gb, incertezze dopo brexit restano molto forti

ANSA) – PARIGI, 21 SET – “La debole progressione degli scambi e le distorsioni del sistema finanziario offuscano le prospettive di crescita globale”: è quanto si legge nell’economic outlook dell’Ocse presentato oggi a Parigi. “L’economia mondiale – prosegue l’organismo internazionale – dovrebbe crescere meno rapidamente rispetto al 2015, solo una leggera accelerazione è attesa nel 2017″.

Nelle sue stime – continua il documento – l’Ocse lancia quindi un'”allerta sul fatto che il mondo è tenuto in trappola da una debole crescita debole”.