Blitz quotidiano
powered by aruba

Aereo, arriva la tariffa basic economy: se vuoi usare la cappelliera paghi

WASHINGTON – In aereo solo con una borsetta: se si vuole mettere qualcosa nella cappelliera bisogna pagare. E’ la filosofia della nuova “basic economy” di Delta Airlines e adesso anche di United Airlines. 

Le due compagnie aeree americane hanno lanciato questa nuova tariffa low cost dedicata soprattutto ai pendolari, che non si portano dietro alcun tipo di bagaglio e a cui basta lo spazio sotto al sedile per borse e cartelline.

Secondo quanto riferisce il sito TravelMole, la compagnia statunitense vorrebbe introdurre la nuova “basic economy” nel gennaio del 2017 per l’acquisto dei biglietti dei voli dalla primavera in avanti. Chi viaggerà nella nuova classe pagherà meno ma avrà alcuni vantaggi in meno: non potrà scegliere il posto e, cosa più importante, potrà portare a bordo solo bagagli piccolissimi, tanto piccoli da poter essere riposti sotto al sedile.

Al di là di queste limitazioni, però, i viaggiatori di basic economy potranno usufruire della connessione wifi gratuita come tutti gli altri passeggeri, così come degli spuntini a bordo dell’aereo.

Come ha spiegato Julia Haywood,  responsabile dell’offerta commerciale di United Airlines, “i nostri clienti ci hanno chiesto più scelta, e così abbiamo ideato la basic economy. Offriamo tariffe molto basse mantenendo l’esperienza di viaggiare con noi”.


PER SAPERNE DI PIU'