Economia

Alitalia rincara i biglietti per l’estate: voli nazionali da 700 a 1000 euro, solo tariffa piena

Alitalia rincara i biglietti per l'estate: voli nazionali da 700 a 1000 euro, solo tariffa piena

Alitalia rincara i biglietti per l’estate: voli nazionali da 700 a 1000 euro, solo tariffa piena

ROMA – Alitalia rincara i biglietti per l’estate: voli nazionali da 700 a 1000 euro, solo tariffa piena. In attesa di conoscere il destino di Alitalia, si può già misurare l’impatto della crisi aziendale sui consumatori: i biglietti dell’estate, infatti, sono già rincarati, con l’ingiunzione della compagnia a emettere solo ticket a tariffa piena per le prenotazioni dalla seconda metà di giugno alla prima di settembre. E le compagnie low cost, già allertate, avranno via libera ad aumentare i loro di biglietti.

Simulando le prenotazioni sul sito web Alitalia per il periodo estivo, i cronisti del Sole 24 Ore hanno scoperto che sui voli nazionali le tariffe per un volo andata e ritorno oscillano tra 700 e 1000 euro. Per i voli in Europa sono state mantenuti tutti i tipi di tariffa consueti, ma anche scegliendo il più economico la spesa è analoga.

Per i possessori di Mille Miglia la scelta di spendere subito il proprio tesoretto di punti per evitare che un fallimento lo dilapidi definitivamente, la musica non cambia: si applica la tariffa piena anche con la formula del viaggio-premio. Vuol dire che su una singola tratta nazionale vale circa 120mila miglia, circa dieci volte la spesa in classe economica.

San raffaele

La mossa dei suoi manager è per certi versi comprensibile: l’estate, con i suoi esodi, è l’unico periodo dell’anno che garantisce un alto coefficiente di riempimento degli aerei, soprattutto a cavallo dei weekend. Quindi può aver senso cercare di massimizzare gli incassi, cosa fondamentale per andare avanti in attesa del prestito-ponte dello Stato e comunque nella prospettiva di una cessione o di una liquidazione tra sei mesi. Ma fino a domenica scorsa sulle stesse tratte verificate ieri erano disponibili anche le due classi tariffarie più economiche, che consentono di volare anche a 100-200 euro tra andata e ritorno. Segno che si era ancora lontani dal tutto esaurito. (Maurizio Caprino, Il Sole 24 Ore)

To Top