Economia

Bitcoin: arriva TenX, la carta che trasforma più valute digitali in un’unica moneta

Bitcoin: arriva TenX, la carta che trasforma più valute digitali in un'unica moneta

Bitcoin: arriva TenX, la carta che trasforma più valute digitali

SINGAPORE – Torna la periodica sfida tra Bitcoin e altre criptomonete, su come farle funzionare nel mondo reale. Una start-up di Singapore afferma ora che la risposta è nella carta Visa. TenX, questo il suo nome, sta lanciando la sua carta di debito che si trasforma in un istantaneo convertitore di più valute digitali in un’unica moneta flat (moneta a corso legale): dollari, yen e euro che alimentano la maggior parte del commercio quotidiano.

La società afferma che serve un taglio del 2% su ogni transazione ed ha già ricevuto ordini per più di 10.000 carte. Le transazioni hanno un tetto di 2.000 dollari all’anno, ma gli utenti possono chiedere di aumentare il limite se vengono sottoposti alla identificazione delle procedure di verifica, scrive bloomberg.com.

L’offerta di TenX per consentire di spendere più facilmente le monete digitali, arriva in una fase di lotte intestine all’interno delle comunità delle criptomonete. Il Bitcoin, la più popolare moneta virtuale e digitale, scambiata via internet direttamente fra due persone, è crollata dopo aver raggiunto un record a giugno prima di recuperare. Ora sembra essere destinata a crescere nel tempo. Pagando con questa carta in un bar o ristorante, il commerciante viene rimborsato in valuta locale, mentre l’addebito all’utente è in criptomoneta. TenX attualmente gestisce circa 100.000 dollari di transazioni al mese. Entro la fine del 2018, si prevede gestirà 100 milioni di dollari in transazioni mensili e 1 milione di utenti.

 

To Top