Economia

Bollette gas, in autunno aumento del 2,8%. Buone notizie per la luce

bolletta-gas

Bollette gas, in autunno aumento del 2,8%

ROMA – Un +2.8% che da ottobre gli italiani vedranno applicato alle loro bollette del gas, con l’unica, piccola consolazione che invece il conto dell’elettricità farà un piccolo passo indietro, toccando il -0.7%

Nel dettaglio, per l’elettricità la spesa (al lordo tasse) per la famiglia-tipo nell’anno scorrevole (compreso tra il primo gennaio e il 31 dicembre 2017) sarà di 520 euro, con una variazione del +4,2% rispetto ai 12 mesi equivalenti dell’anno precedente (primo gennaio – 31 dicembre 2016), corrispondente a un aumento di circa 21 euro/anno.

Nello stesso periodo la spesa della famiglia tipo per la bolletta gas sarà di circa 1.035 euro, con una sostanziale stabilità (+0,2%, corrispondente a circa 2 euro/anno) rispetto ai 12 mesi equivalenti dell’anno precedente (1° gennaio – 31 dicembre 2016).

Per quanto riguarda il quarto trimestre di quest’anno, l’Authority segnala che il calo dell’elettricità – pur in presenza di prezzi all’ingrosso previsti in moderato aumento – è sostanzialmente legato alla forte riduzione dei costi di dispacciamento, cioè dei costi sostenuti dal gestore della rete (Terna) per mantenere in equilibrio e in sicurezza il sistema elettrico, anche grazie ai provvedimenti dell’Autorità dei mesi scorsi, che hanno ricondotto alla normalità il relativo mercato all’ingrosso.

To Top