Blitz quotidiano
powered by aruba

Canone Rai, come fare se non hai pagato

Canone Rai, come fare se non hai pagato ancora o vuoi il rimborso. Dal 15 settembre scorso è possibile chiedere il rimborso del canone Rai, se pagato indebitamente. Chi ha effettuato il pagamento del canone Rai nella bolletta dell’energia elettrica ma non avrebbe dovuto farlo, può chiedere la restituzione della somma versata all’Agenzia delle Entrate, ottenendo un accredito / storico sulla successiva bolletta dell’energia elettrica.

Se invece non avete pagato il Canone Rai perché non vi è ancora stato addebitato sulla bolletta dell’energia elettrica, l’Agenzia delle entrate specifica che deve essere compito del cittadino verificare la propria situazione e porvi rimedio.

Si legge sul sito dell’Agenzia delle Entrate: “In caso di mancato addebito, occorre verificare il tipo di contratto e controllare se il canone viene addebitato nella bolletta successiva. In caso contrario, l’importo dovuto deve essere versato entro il 31 ottobre 2016 utilizzando il modello F24”.

Bisogna verificare e regolarizzare la propria posizione, versando l’intera somma di 100 euro, entro il 31 ottobre 2016, per non essere costretti a pagare una sovrattassa. Cliccando a questo link, tutte le informazioni per chi volesse capire come sistemare la propria situazione.