Economia

Corte Europea: “No a call center maggiorati per servizi post vendita”

Corte Europea: "No a call center maggiorati per servizi post vendita"

Corte Europea: “No a call center maggiorati per servizi post vendita”

ROMA – Dopo un acquisto andato male, capita spesso doversi rivolgere ad un numero telefonico speciale a tariffa maggiorata. Ebbene da ora questa pratica non sarà più possibile. A stabilirlo è la Corte di Giustizia dell’Unione europea. Il costo di una chiamata verso un numero telefonico per l’accesso a un servizio di assistenza post vendita, non dovrà più eccedere quello di una chiamata normale.

I giudici di Lussemburgo si sono espressi dopo essere stati interpellati da un Tribunale tedesco. Sulla nozione di “tariffa di base”, la Corte ha stabilito che il costo di una chiamata relativa a un contratto concluso, effettuata verso una linea di assistenza telefonica gestita da un professionista o da una società, non può eccedere il costo di una chiamata verso un numero fisso geografico o verso un numero di cellulare standard.

Per i giudici dell’Ue, la decisione eviterà che i consumatori potrebbero essere dissuasi dall’utilizzare la linea telefonica di assistenza per far valere i loro diritti proprio a causa del maggior costo.

To Top