Economia

Fca apre col botto a Piazza Affari: dalla Cina conferme dell’interesse per Jeep di Great Wall

Fca apre col botto a Piazza Affari: dalla Cina conferme dell'interesse per Jeep di Great Wall
Fca apre col botto a Piazza Affari: dalla Cina conferme dell'interesse per Jeep di Great Wall

Fca apre col botto a Piazza Affari: dalla Cina conferme dell’interesse per Jeep di Great Wall

ROMA – Fca apre col botto a Piazza Affari: dalla Cina conferme dell’interesse per Jeep di Great Wall. Apre con il botto Fca in Piazza Affari. Il titolo è di nuovo sotto i riflettori e guadagna il 4,38% a 11,22 euro dopo le indiscrezioni su un interesse di Great Wall per il marchio Jeep esplicitate direttamente dal presidente del gruppo cinese. Nessun commento da parte di Fca, mentre Exor guadagna l’1,44% a 53 euro.

Secondo il sito Automotive News il produttore cinese di Suv parla di un “interesse per acquistare il marchio Jeep”. Il produttore cinese di Suv Great Wall è interessato ad acquistare il marchio Jeep da Fca secondo quanto riporta il sito Usa Automotive News. Il sito afferma di averlo appreso direttamente dal presidente della Casa automobilistica asiatica Wang Fengying attraverso un messaggio di posta elettronica in cui il presidente del gruppo cinese dice essere “in contatto con Fca”.

 

To Top