Blitz quotidiano
powered by aruba

Fisco, 2014 “anno nero” per edilizia e cultura

ROMA – La crisi si è fatta ancora sentire nel 2014 e ha pesato soprattutto sui settori dell’edilizia, della cultura e della bellezza.

Secondo i dati Mef sugli studi di settore, le attività legate all’edilizia presentano in media un reddito dichiarato in perdita di 11.400 euro. Il 2014 è stato un “anno nero” anche per la cultura, con le librerie in media in rosso di 3.700 euro, mentre chi lavora nei cinema o da guida turistica è comunque tra gli incapienti.