Economia

Flavio Cattaneo lascia Tim: lunedì 24 luglio cda per le nuove nomine

Flavio Cattaneo lascia Tim: lunedì 24 luglio cda per le nuove nomine

Flavio Cattaneo lascia Tim: lunedì 24 luglio cda per le nuove nomine

MILANO – Flavio Cattaneo lascia Tim dopo le tensioni con Vivendi. L’amministratore delegato, arrivato in azienda nell’aprile 2016, ha annunciato di voler lasciare il suo ruolo e lunedì 24 luglio il consiglio di amministrazione di Tim si riunirà per definire la sua uscita e proporre le nuove nomine per il suo sostituto.

Repubblica scrive che il psso indietro del manager era già stato anticipato nelle ultime settimane e dietro alla sua uscita di scena ci sarebbero le tensioni con Vivendi, nuovo azionista di maggioranza della compagnia:

“La società ha comunicato con una nota che “sono in corso di convocazione il Comitato Nomine e Remunerazioni”, nonché, a seguire, il Consiglio di Amministrazione, “con all’ordine del giorno l’esame della proposta di definizione consensuale dei rapporti fra la Società e il dottor Flavio Cattaneo. Deliberazioni conseguenti”. E’ previsto che le riunioni si terranno il prossimo lunedì 24 luglio. Il passo indietro del manager era stato anticipato già nelle ultime settimane. All’origine possibili frizioni con il nuovo azionista di maggioranza della compagnia, Vivendi. A richiesta diretta tuttavia il manager aveva smentito l’addio. “Sono tutte false. Ho un contratto fino al 2020 e resto fino all’ultimo giorno”, aveva detto a proposito delle voci di un suo addio”.

To Top