Economia

Google punta a Snapchat: è pronto a sborsare 30 miliardi di dollari

Google punta a Snapchat: è pronto a sborsare 30 miliardi di dollari

Google punta a Snapchat: è pronto a sborsare 30 miliardi di dollari

ROMA – Snapchat è sempre più ambito e dopo il tentativo di acquisto da parte di Facebook è la volta di Google. Se Mark Zuckerberg aveva offerto “appena” 3 miliardi di dollari, ora è toccato a Google lanciare la sua offerta e lo fa mettendo nel piatto ben 30 miliardi di dollari.

A rivelare il tentato acquisto è il sito Business Insider, che spiega come tra i due ci sia in corso una discussione per un potenziale acquisto entro il 2017.  Evan Spiegel, il Ceo di Snapchat, non sembrerebbe però interessato a vendere al colosso di Moutain View o a chiunque altro.

Spiegel anzi starebbe pensando di far crescere la sua app anche al di fuori della Silicon Valley. Già nel 2013 Zuckerberg aveva cercato di acquistare la popolare chat, ma il Ceo rifiutò l’offerta. Chissà se questa vendita andrà a buon fine.

To Top