Economia

Italo Treno assume hostess e steward: requisiti e come candidarsi entro l’8 maggio

Italo Treno assume hostess e steward: requisiti e come candidarsi

Italo Treno assume hostess e steward: requisiti e come candidarsi

ROMA – Se vuoi lavorare come hostess o steward su uno dei treni di Italo, le selezioni sono aperte. La società dell’alta velocità Ntv è alla ricerca di giovani da impiegare a bordo dei propri treni e prosegue nel piano di assunzione aperto lo scorso gennaio 2017. Entro l’8 maggio bisognerà inviare il proprio curriculum sul sito di Ntv e i requisiti sono il diploma e la padronanza delle lingue italiano e dell’inglese.

Antonio Palma sul sito Fanpage scrive che il termine ultimo per presentare le candidature è l’8 maggio e che la compagnia sta cercando 48 persone da dislocare tra Milano, Roma e Napoli:

“Chi è interessato però dovrà fare presto perché il termine ultimo per candidarsi è fissato  all’8 maggio prossimo. Poi partiranno le selezioni che porteranno entro i mesi di agosto e settembre alle vere e proprie assunzioni. A chi supererà le prove sarà proposto un contratto di apprendistato di 24 mesi con uno stipendio base di circa 1.200 euro netti che potranno aumentare con festivi, notturni e trasferte fino a un massimo di 1500 euro al mese”.

La candidatura va presentata sul sito dell’azienda, dove verrà inserito il proprio curriculum. Ecco quali sono i requisiti e come si svolgerà la selezione:

San raffaele

“I requisiti base richiesti sono un diploma come titolo di studio, un’ottima padronanza della lingua italiana, un inglese fluente e, preferibilmente, la conoscenza di una seconda lingua straniera, oltre ovviamente alla disponibilità  a lavorare su turni, nei festivi  e fuori dal distretto di assegnazione. Saranno valutati anche attitudine alla vendita e un aspetto curato. Avranno una chance in più coloro che hanno avuto  esperienze di lavoro pregresse in alberghi, tour operators, crociere e compagnie aeree.

La selezione avrà tre fasi: prima saranno somministrati test psicoattitudinali affiancati a prove di gruppo in italiano e inglese, una seconda fase con una giornata di prove selettive di gruppo e individuali e  un colloquio in inglese. Infine un colloquio direttamente con i responsabili di NTV. Dopo l’assunzione e prima di iniziare il lavoro a bordo, inoltre è previsto un corso di formazione retribuito di tre settimane”.

To Top