Blitz quotidiano
powered by aruba

Kung Fu Panda fa ricco ex ceo Dreamworks: 391 mln $

Kung Fu Panda, Shrek... Il fondatore ed ex ceo di DreamWorks Katzenberg vende le azioni e realizza 391 mln $, dopo la cessione a Comcast

ROMA – Kung Fu Panda fa ricco ex ceo Dreamworks: 391 mln $. Jeffrey Katzenberg, fondatore ed ex ceo di Dreamworks, la media-company che ha prodotto i successi planetari di Kung Fu Panda, Madagascar, Shrek, vendendo un pacchetto di circa 10 milioni di azioni ha realizzato un guadagno stratosferico di 391 milioni di dollari.

L’incredibile pesca milionaria in Borsa – segnalata da uno sbalordito Daily Mail – si deve al recente acquisto da parte della Comcast proprio di Dreamworks Animation, di cui il disoccupato di lusso Katzenberg resta prezioso consulente. Comcast, alla fine di aprile, si è assicurata la compagnia, al prezzo di 3,8 miliardi di dollari, pagando 41 dollari per azione.

L’operazione ha valutato almeno il il 30% in più il valore di mercato di DreamWorks. La Borsa ha spinto quindi il titolo. Universal Pictures, lo studio che fa capo a Comcast, negli ultimi anni ha incassato molti successi con ‘Cattivissimo me’ e i ‘Minions’, ma nonostante questo resta un attore non protagonista per i cartoni animati. O almeno molto lontano da Walt Disney.

L’acquisizione ha consentito invece a Comcast di accelerare la propria strategia, arricchendo di nuovi soggetti i parchi a tema. Cercando di emulare Walt Disney, Comcast infatti sta cercando di usare i ‘marchi animati’ in portafoglio per ampliare l’offerta di prodotti per i consumatori e i parchi a tema, nei quali potrebbero entrare a far parte Shrek, Kung Fu Panda e Madagascar.

DreamWorks Animation, nata dallo spin off dagli studios di Steven Spielberg DreamWorks nel 2004, ha i diritti anche su cartoni più datati, quali il fantasma Casper. E produce cartoni animati televisivi per società quali Netflix.