Economia

Lagarde. Grande rischio nel 2017 con uno scenario peggiore del 2016

Christine Lagarde

Christine Lagarde

DAVOS – L’economia mondiale rischia “un ‘cigno nero’ davvero grande che avrebbe effetti devastanti se si ripetessero nel 2017 in maniera negativa tutti gli elementi di rottura che ci aspettiamo sulla base di quanto accaduto nel 2016, e se si va a finire in una corsa al ribasso sul fronte fiscale, del commercio internazionale e della regolazione finanziaria”.

Lo ha detto, con termini insolitamente allarmistici al Forum economico globale, il numero uno del Fondo monetario internazionale Christine Lagarde, in un velato riferimento alle politiche annunciate dall’amministrazione Trump.

To Top