Economia

Lloyds chiude 400 filiali: arriva il sistema automatico online

Lloyds chiude 400 filiali: arriva il sistema automatico online

Lloyds chiude 400 filiali: arriva il sistema automatico online

LONDRA – Centinaia di impiegati del colosso bancario Lloyds saranno presto rimpiazzati da personale fornito di iPad, affinché i clienti possano discutere i propri mutui tramite un collegamento video. Presto, infatti, resteranno solamente due membri dello staff forniti di tablet, nell’ambito di una strategia che Lloyds definisce “di profondo cambiamento” per le esigenze della clientela, dal momento che sempre più persone preferiscono curare le proprie finanze online.

Come riporta la BBC, il sistema è già stato testato a Londra con grande successo, e la decisione giunge dopo l’annuncio da parte della Lloyds di chiudere 400 filiali, con conseguenti 9.000 posti di lavoro.

In queste “micro banche”, che saranno delle filiali minori, i clienti saranno in grado di discutere i problemi tramite video conferenze, ma per emergenze o casi più gravi sarà necessario visitare delle filiali più grandi. Le banche sembrano determinate a spingere i clienti verso l’alternativa online, un’alternativa più economica per servire i clienti nelle filiali.

La Lloyds non è la prima banca a sviluppare questo sistema automatico: nel 2014 era già stato tentato dalla Barclays nel tentativo di convincere i clienti ad utilizzare le macchine self-service e ridurre le code.

To Top