Blitz quotidiano
powered by aruba

Nemetria, Etica ed Economia: 6 maggio Foligno Palazzo Orfini

ROMA – La XXIV Conferenza organizzata dall’Associazione Nemetria di Foligno sarà dedicata quest’anno alle nuove istanze e alle attuali criticità nel rapporto tra industria e una società  in trasformazione. “La cultura industriale nell’era della nuova manifattura: lavoro, credito, territorio”, questo il titolo della Conferenza, sarà discussa nella sala delle Allegorie del prestigioso Palazzo Giusti Orfini di Foligno il prossimo 6 maggio.

Dopo il saluto delle autorità, aprirà i lavori l’intervento introduttivo di Giuseppe De Rita, storico presidente del Censis e di Nemetria (associazione nata nel 1987 con il contributo di Banche, Aziende, Fondazioni, Enti ed Università nazionali e del territorio). Quindi si potranno ascoltare i contributi di Antonio Calabrò della Fondazione Pirelli, di Guidalberto Guidi, Presidente di Ducati Energia, Zefferino Monini, Presidente e Amm. Delegato Monini Spa, Sandro De Poli, Presidente e Amministratore Delegato GE Italia, Enrica Giorgetti, Direttore Generale di Farmindustria.

A moderare il dibattito, è stato chiamato Angelo Maria Petroni, Segretario Generale Aspen Institute Italia.