Economia

Pensioni, cumulo gratuito dei contributi: c’è il nulla osta all’Inps del ministero

pensioni-cumulo-gratuito

Pensioni, cumulo gratuito dei contributi: c’è il nulla osta all’Inps del ministero

ROMA – Pensioni, cumulo gratuito dei contributi: c’è il nulla osta all’Inps del ministero. Il ministero del Lavoro ha comunicato ieri all’Inps il nulla osta allo schema di circolare concernente il cumulo gratuito dei periodi assicurativi non coincidenti, ovvero dei contributi previdenziali versati alle casse di previdenza dei professionisti.

Lo fa sapere il ministero del Lavoro con una nota. Il nulla osta alla circolare, trasmessa al Ministero il 4 ottobre, è stato espresso a conclusione della valutazione svolta dalla Direzione Generale per le politiche previdenziali ed assicurative e dall’Ufficio Legislativo del ministero.

La norma che introduce il cumulo gratuito in realtà è in vigore, sarebbe pienamente attuativa se fosse scritta bene (non lo è come, ha riconosciuto il presidente dell’Inps Tito Boeri). La circolare quindi rassicura le casse previdenziali che ora possono erogare: in pratica l’Inps anticipa l’assegno laddove esistano dei disallineamenti.

L’Inps ha individuato una soluzione pro-rata: si dà la possibilità di utilizzare subito il cumulo per il diritto alla pensione, mentre per quanto riguarda l’importo dell’assegno l’istituto versa da subito l’importo di sua competenza, mentre quello correlato ai contributi versati alla cassa professionale al raggiungimento dei relativi requisiti. (Il Sole 24 Ore)

To Top