Economia

Pensioni. Quanto ti costa l’anticipo Ape? Prestito un anno 75% assegno 750 netti: la rata è 44 euro mese

Pensioni. Quanto ti costa l'anticipo Ape? Prestito un anno 75% assegno 750 netti: la rata è 44 euro mese

Pensioni. Quanto ti costa l’anticipo Ape? Prestito un anno 75% assegno 750 netti: la rata è 44 euro mese

ROMA – Pensioni. Quanto ti costa l’anticipo Ape? Prestito un anno 75% assegno 750 netti: la rata è 44 euro mese. “Potranno accedere all’Ape volontaria i lavoratori che avranno 20 anni di contributi versati, in questo caso la rata di restituzione del prestito andrà di media dal 4,6% al 4,7%”: questo prevedevano l’anno scorso i tecnici del Governo. A un anno di distanza e a provvedimento diventato legge, i calcoli sono più o meno quelli: secondo le simulazioni del Sole 24 Ore, il peso della rata sulla pensione netta per ogni anno di anticipo oscillerà tra il 4,2 e il 4,6%.

Questo risultato considerando un tasso di finanziamento da parte delle banche (la legge c’è l’accordo con le banche è in via di definizione) del 2,7-2,8%, un premio assicurativo pari al 30/32% del capitale, e importi di assegni tra i 750 euro netti e i 2mila. Vediamo in dettaglio il caso di un prestito del 75% per un assegno di 750 euro netti di un anno: la rata è di 55 euro al mese.

Con questa griglia di partenza, nel caso di un lavoratore con una pensione mensile maturata e certificata dall’Inps di 750 euro netti (822 euro lordi, inclusa cioè l’Irpef) che richieda un’Ape volontaria dell’85% (638 euro) e un prestito-ponte di 12 mesi, la rata mensile ammonterebbe (considerando 11 euro di detrazione fiscale) a 55 euro e andrebbe a incidere per il 4,6% per ogni anno d’anticipo sul “nuovo” assegno pensionistico netto che sarebbe a questo punto di 706 euro al mese. Con una pensione netta maturata di mille euro (1.192 euro lordi) e la richiesta di Ape volontaria dell’80% per 24 mesi, la rata, “addolcita” da 30 euro di detrazione, sarebbe di 141 euro mensili e inciderebbe per il 4,4% su un assegno netto di 889 euro depurato da Anticipo pensionistico e agevolazione fiscale. (Marco Rogari, Il Sole 24 Ore)

Le altre due simulazioni elaborate dal Sole 24 Ore (vedi qui), forniscono altri risultati per i diversi importi presi in considerazione:

Prestito 36 mesi 75% assegno 1250 euro netti: rata 198 euro al mese (4,2%)

Prestito 43 mesi 75% assegno 2000 euro netti: rata 383 euro al mese (4,4%)

 

 

To Top