foto notizie

Meghan Linsey, morsa dal ragno violino: “Ho rischiato di perdere un occhio” FOTO

Meghan Linsey, morsa dal ragno violino: "Ho rischiato di perdere un occhio" FOTO

Meghan Linsey, morsa dal ragno violino: “Ho rischiato di perdere un occhio” (foto Facebook)

ROMA – Meghan Linsey è stata morsa da un ragno violino al volto. E questo si sapeva. La novità è che è venuto fuori che la cantante americana per questo motivo ha rischiato di rimanere cieca da un occhio. Infatti il ragno secerne un particolare veleno che provoca la necrosi delle parti colpite, ed essendo lei stata morsa vicino allo zigomo…

Meghan ha parlato al settimanale People: “Mi sono svegliata e ho sentito, sul volto, un forte dolore, poi mi sono accorta che nella mano stringevo un ragno. Ho iniziato ad avere spasmi e sentivo come se la gola si chiudesse e una macchia rossa si sviluppava man mano, dopo il morso. Per nove giorni ho avuto sintomi differenti ogni giorno e peggioravano”.

2x1000 PD

Aggiunge Anna Rossi su Il Giornale:

La cantante ha spiegato di essersi svegliata una mattina sentendosi un pezzo di viso intorpidito. Sulla sua mano destra ha subito notato un ragno morente, evidentemente l’aveva morsa nel sonno e lei in maniera automatica lo aveva schiacciato. Meghan si è subito andata a disinfettare, ma mai si sarebbe immaginata di finire in questo calvario.

La pelle intorno al morso del ragno, infatti, ha iniziato a decomporsi e ha dovuto rivolgersi a uno specialista: dopo un trattamento sperimentale in camera iperbarica è migliorata. Meghan ha ancora una grossa cicatrice sul viso e solo un intervento chirurgico potrà eliminare definitivamente quel segno indelebile. La cantante, nonostante tutto, ha avuto la forza di raccontare la sua storia prima sui social e poi alla stampa perché “so che altre persone hanno avuto il mio stesso problema e non devono avere vergogna nel mostrare le cicatrici”.

To Top