Blitz quotidiano
powered by aruba

Aereo con posti extra large, ecco come viaggeranno i ricchi

LONDRA – Aereo con posti extra large, ecco come viaggeranno i ricchi. In aereo come su un trono: è già possibile con alcune compagnie e lo sarà ancor più nei prossimi mesi e anni. Non sarà una comodità messa a disposizione di tutti i passeggeri ma solo di quei pochi che potranno permettersi di pagare un biglietto sensibilmente maggiorato.

Per i comuni mortali il viaggio sarà come prima, ma per quei pochi privilegiati la vita cambierà. Vediamo come. Una delle cose peggiori del viaggiare è essere incastrati in minuscoli posti a sedere per ore, con il gomito del vicino che lentamente scivola verso di noi. Ma se amate il vostro spazio personale e non vi piace condividere, una nuova generazione di sedili aereii potrebbe cambiare il modo in cui viaggiate. Il “sedile trono” è diventato un must nel mondo dell’aviazione.

Il debutto di queste comode sedute avverrà con Malaysia Airlines e Swiss International Airlines, nelle rispettive business class. Grazie ai larghissimi braccioli, non dovrete più combattere per il vostro spazio. La prima a partire fu Swiss Air, nel 2010, che utilizzava queste confortevoli sedute solo per i voli a tratta lunga. Quest’anno si è poi deciso di rendere i posti ancora più comodi, allargandoli. Per i “sedili trono” si partirà ad Aprile con la Malaysia Airlines, l’intera flotta flotta verrà poi aggiornata per Settembre. I sedili sono già disponibili presso Finnair e Brussels Airlines per i voli più lunghi. Come per la maggior parte dei sedili delle business class al momento, i sedili si reclineranno totalmente, lasciando fino a due metri di spazio.

La configurazione di alcuni aerei significa che non tutti i sedili saranno “a trono”: a volte la disponibilità potrebbe essere limitata a meno di cinque per volo. Quindi, se volete viaggiare come dei re,è consigliabile fare una piccola ricerca prima.

Immagine 1 di 4
  • Aereo con posti extra large, ecco come viaggeranno i ricchi4Aereo con posti extra large, ecco come viaggeranno i ricchi
Immagine 1 di 4

TAG: