foto notizie

Aggredita e derubata in casa a Londra ad 82 anni da una donna: ecco come l’ha ridotta FOTO

LONDRA – Una donna di  82 anni è stata aggredita da una donna all’interno della propria casa, lo scorso 27 luglio. Questa brutta storia proviene da Londra: Catherine Smith è rimasta con due occhi neri e il viso tumefatto, diverse ferite multiple e una ferita lunga 4 centimetri sul cranio che ha richiesto la necessità di punti di sutura. 

Tutto comincia durante la passeggiata con Katie, il suo Jack Russell. La donna che ha tre nipoti, cammina col suo scooter elettrico su Streatham Hill, nel sud-ovest di Londra. Una donna che non conosce comincia a seguirla. La stessa donna, tornando a casa, la Smith se la ritrova seduta su un muretto vicino alla sua abitazione.

“Dove è Tracey?”chiede ripetutamente la donna all’anziana. La stessa donna le chiede poi dei soldi.. La signora Smith risponde di non conoscere Tracey e si rifiuta di dare dei soldi.

A questo punto la donna suona alla porta della Smith e chiede di poter usare il bagno. Una volta entrata in casa con la forza, afferra il cavo del caricabatterie dello scooter elettrico e prova a soffocare l’anziana che poi viene spinta fino alle scale dell’appartamento. La 82enne è a terra insanguinata e la donna prima di scappare corre al piano superiore e ruba solo 61 sterline, tutti i soldi presenti in casa in quel momento.

La donna viene soccorsa da alcuni operai che chiamano la polizia che ora sta cercando di identificare la donna dell’aggressione. La signora Smith è stata ricoverata in ospedale per qualche giorno e il Daily Mail mostra le immagini choc  del suo volto tumefatto.

 

 

To Top