foto notizie

Bimba chiusa in bagno in lacrime. Poliziotto la salva FOTO

LOS ANGELES – La foto scattata al sergente Philip Bass del dipartimento di St. Albans in West Virginia è di quelle che mostrano l’altro lato della polizia americana, ben lontano da accuse di razzismo o abusi di potere.

Questo poliziotto eroe ha infatti salvato una piccola di 14 mesi che si trovava rinchiusa nel bagno di un alimentari e se ne è preso cura fino a quando non è stata affidata ai servizi sociali. I proprietari del negozio hanno sentito un pianto provenire dal bagno e hanno avvisato la polizia: quando gli agenti sono arrivati la piccola era a terra e con lei c’era una donna che avrebbe dovuto occuparsene dato che la madre si trovava in carcere.

Sul pavimento affianco alla bimba c’erano bottiglie, pillole e stupefacenti. Il sergente, padre di due bambini, ha subito afferrato la piccola e non l’ha più lasciata. “A volte siamo guerrieri, a volte siamo angeli custodi, a volte baby sitter – ha commentato – tenete sempre stretti i vostri bambini e sappiate sempre con chi vanno”.

Bimba chiusa in bagno in lacrime. Poliziotto la salva FOTO

Bimba chiusa in bagno in lacrime. Poliziotto la salva

To Top