Blitz quotidiano
powered by aruba

Biscotti di Padre Pio con le stimmate: è una bufala FOTO

ROMA – Una manina di pasta frolla con una ciliegia candita posta proprio al centro del palmo. E’ la bufala dei “biscotti di Padre Pio“, così ribattezzati dalla rete per via di quella ciliegia al centro che ricorda tanto le stimmate del santo di Pietrelcina. In realtà è tutta una burla che in concomitanza con l’arrivo a Roma della salma di Padre Pio ha trovato terreno fertile sul web.

Del resto guardando le foto dei biscottini è facile cadere in inganno. Al punto che pure Selvaggia Lucarelli sulla sua pagina Facebook ironizza: “Ho già l’acquolina santa in bocca”. I suoi 800 mila follower hanno fatto il resto.

In realtà la foto è vecchia di almeno sei anni e sarebbe stata presa da un vecchio blog di cucina inglese. Si tratta dei manicaretti di una cuoca casalinga che ha pubblicato la ricetta dei suoi biscotti alla marmellata. Per renderli sfiziosi in occasione della Pasqua li ha fatti a forma di mano e con un ovetto simbolico al centro. Ma il risultato non è stato dei migliori, almeno da un punto di vista estetico. Al punto che la stessa casalinga riconosce che potrebbero essere considerati “controversi”.

 

Immagine 1 di 3
  • Biscotti di Padre Pio con le stimmate: è una bufala FOTO03
Immagine 1 di 3