Blitz quotidiano
powered by aruba

Brasile, prete abusa di bimba di 5 anni: incastrato dai disegni della piccola FOTO

ROMA – Un prete brasiliano di 54 anni ha abusato una bambina di appena cinque anni. Le violenze sono andate avanti per mesi. Padre Joao da Silva è rimasto a lungo impunito perché la bambina si era chiusa in se stessa e non aveva il coraggio di raccontare quell’orrore a nessuno, nemmeno ai genitori.

Fortunatamente la bambina, ad un certo punto ha deciso di disegnare quello che non riusciva a dire. I suoi disegni scoperti per caso in un libro, sono in tutto sei e sono molto forti. Raffigurano il prete addosso alla piccola ed ora gli inquirenti li hanno usati per incastrare il religioso. “La bambina ha disegnato padre Joao da Silva sopra di lei con il pene eretto, pronto a ferirla in maniera indelebile, permanente, per tutta la vita” hanno detto gli inquirenti.

I genitori della bambina, dopo aver scoperto i disegni, hanno fatto scattare l’indagine che ha portato all’arresto di padre Joao da Silva. Le manette sono scattate nella sua chiesa che si trova nello Stato di Minas Gerais. Il prete ora è accusato di abusi su minore.

Il prete avrebbe abusato della bambina la scorsa estate. I genitori avevano affidato la loro figlia a padre Joao da Silva che avrebbe dovuto darle lezioni di inglese. Da Silva aveva abusato fin da subito: per questa ragione, la bambina non aveva più voluto andare a lezione.

Immagine 1 di 2
  • Brasile, prete abusa di bimba di 5 anni
Immagine 1 di 2