Blitz quotidiano
powered by aruba

Bullismo: presa al laccio al collo FOTO, genitori denunciano scuola

WACO – Una ragazzina di 12 anni afroamericana che vive con i suoi genitori negli Stati Uniti ha subito da parte dei compagni un atto gravissimo di bullismo: la bambina è stata presa al laccio da una corda e trascinata. La giovanissima studentessa si è procurata una profonda escoreazione che ha provocato la rabbia dei genitori che hanno deciso di querelare la scuola.

Siamo a Waco in Texas, Stato americano conosciuto fra le altre cose per vicende legate ad atti di razzismo. E infatti a legare al laccio la giovane sono stati alcuni studenti bianchi.

La Live Oak Classical School, questo il nome della scuola frequentata dalla 12enne e dai bulli, ha fra l’altro una storia di episodi di bullismo. Tramite la querela, i genitori ora chiedono un risarcimento per tre milioni di dollari. Le accuse si basano  sulla negligenza. L’episodio di violenza si è verificato, secondo la denuncia dei genitori della vittima, durante un campo alla fine di aprile nel ranch Germer della contea di Blanco. Tre ragazzi hanno iniziato a giocare con la corda e solo in un secondo momento hanno aggredito la compagna, identificata solo con le iniziali del nome KP.

Nell’atto giudiziario, si legge che la 12enne “non si è resa conto di cosa stavano facendo i ragazzi dietro di lei, la prima cosa che ha sentito è stata la corda intorno al collo e poi è stata violentemente trascinata per terra. Dopo, ha visto i tre ragazzi a una distanza di un braccio da dove era sdraiata. Nessuno di loro, nessun altro, l’ha aiutata ad alzarsi o a togliersi il laccio dal collo, come avrebbero senz’altro fatto se si fosse trattato di un incidente”. 

Il preside nono ha avvertito la mamma della bambina e non ha cercato alcun contatto con i genitori che sono venuti a conoscenza di quanto accaduto solo il giorno successivo, quando sono andati a prendere la figlia alla fine del campo. In realtà, la giovane aveva cominciato a denunciare ai genitori atti di bullismo già a partire dallo scorso autunno. Da qui la decisione finale di querelare la scuola.

Immagine 1 di 2
  • Bullismo: presa al laccio al collo FOTO, genitori denunciano scuola
Immagine 1 di 2

 

 


TAG: ,

PER SAPERNE DI PIU'