Blitz quotidiano
powered by aruba

Cane della Marina Lucca premiato con una medaglia FOTO

LONDRA  –  Premiato a Londra Lucca, il cane militare che ha perso una zampa mentre cercava esplosivo in Afghanistan. Con il suo operato a fianco della Marina americana Lucca si è guadagnato la Dickin Medal, un riconoscimento istituito dalla PDSA (People’s Dispensary for Sick Animals) per gli animali impiegati in servizi al fianco di militari, forze armate e forze dell’ordine.

Lucca è un pastore tedesco di dodici anni. Nella sua vita ha partecipato a più di 400 missioni militari fra Iraq e Afghanistan. Durante l’ultima missione in Afghanistan, nel marzo del 2012, rimase ferito nella esplosione di un ordigno da 13 chili che lui stesso aveva trovato. Da allora è a risposo, in “pensione” in California insieme al suo padrone, il il sergente Chris Willingham, e adesso per lui è arrivata anche la medaglia, un riconoscimento analogo alla Victoria Cross, massimo riconoscimento al valore militare per i soldati del Commonwealth.

A conferire la Dickin Medal è la PDSA, People’s Dispensary for Sick Animals,  una associazione veterinaria benefica fondata in Gran Bretagna nel 1917 con il compito di fornire cure agli animali feriti.

Nel 1943 la fondatrice, Maria Dickin, istituì un riconoscimento per gli animali impiegati in servizi al fianco di militari, forze armate e forze dell’ordine.

Immagine 1 di 3
  • Cane della Marina Lucca premiato con una medaglia FOTO 4
Immagine 1 di 3