Blitz quotidiano
powered by aruba

“Carcassa mostro Loch Ness a bordo lago” FOTO: poi scoprono la verità

DUBLINO – Per qualche ora si è creduto che si trattasse della carcassa di quello che viene chiamato il mostro di Loch Ness. Quella che era sembrata la scoperta del secolo è stata fatta da un cane di nome Walker che mentre stava passando casualmente sulla spiaggia scozzese che sorge davanti al lago in cui si troverebbe il mostro, ha scoperto uno scheletro e delle interiora perfettamente conservate.

Le immagini sono state pubblicate sul profilo Facebook dell’associazione Help2Rehome Scotland  che dopo qualche ora ha svelato l’arcano: si trattava solo di una carcassa che faceva parte del set di un nuovo show televisivo. La carcassa era stata lasciata sulla spiaggia vicino al lago proprio a scopo promozionale. A giudicare dal gran clamore che ha sollevato, soprattutto nel Regno Unito, è stata quindi una trovata molto originale e di successo.

Come spiega Metro.co.uk, alcuni utenti dopo la diffusione dell’immagine avevano messo in discussione la sua veridicità mettendo in dubbio la presenza di organi ancora intatti all’interno di una carcassa. Poi è arrivato in “soccorso” Help2Rehome Scotland  che ha sciolto gli ultimi dubbi.

 

Immagine 1 di 3
  • Carcassa mostro Loch Ness a bordo lago
Immagine 1 di 3