Blitz quotidiano
powered by aruba

Ces Las Vegas: invenzioni hi tech più originali FOTO

Quali sono le invenzioni hi-tech più originali del 2016? Ologrammi, cuffie dall'acustica perfetta che valgono 50mila euro e altro ancora al Ces di Las Vegas

LAS VEGAS – Le invenzioni hi-tech più originali vanno in scena come ogni anno al Consumer Electronic Show di Las Vegas (Ces). Tra strumenti come Kino-Mo 3D, che permette di proiettare ologrammi, cioè le immagini a 3 dimensioni, fino alla tazza che fa bollire l’acqua con delle semplici batterie. Ci sono poi le cuffie Sennheiser Orpheus, che promettono un’acustica perfetta ad un prezzo non certo economico: 50mila euro.

Dalla realtà virtuale alla domotica delle case intelligenti, dai dispositivi indossabili alle auto del futuro. L’hi-tech dal Ces dal 6 al 10 gennaio è la fiera dell’elettronica più grande al mondo. Macchine per ologrammi, come Kino-Mo 3D, che potranno essere utilizzate non solo per lo spettacolo e l’intrattenimento, ma anche in campi lavorativi come quello medico e della progettazione architettonica e ingegneristica.

L’hi-tech poi incontra la praticità di ogni giorno, con la tazza che funziona a batterie ricaricabili e che permette di scaldare e far bollire l’acqua ovunque senza la necessità di elettricità, né gas.  Si passa poi a delle particolari cuffie, le Sennheiser Orpheus, che sono il meglio dell’acustica in assoluto: tanto che il loro costo supera i 50mila euro.

A corredo delle cuffie viene fornito anche un amplificatore con un unico pezzo di ottone placcato in cromo, il contenitore è rifinito in marmo di Carrara. Si finisce poi con Pico Brew, una macchina per produrre birra artigianale in casa, e un localizzatore gps per i cani.

Immagine 1 di 5
  • Ces Las Vegas: invenzioni hi tech più originali FOTO
Immagine 1 di 5