Blitz quotidiano
powered by aruba

Che colore vedi? Blu o verde? Nuova illusione ottica

ROMA – Che colore vedi? Blu o verde? Un nuovo test di illusione ottica sta facendo impazzire gli internauti da una parte all’altra del globo. Prima venne il vestito che, a seconda dell’intensità della luce, poteva sembrare nero e blu (come effettivamente era) o celeste e bianco, poi è stata la volta dello smalto con rossetto abbinato. Ora il protagonista è un parallelepipedo colorato: niente trucchi, nessun inganno, solo la prova provata del relativismo percettivo.

In uno studio sulla percezione del colore, la Optical Express ha sottoposto ai partecipanti quest’immagine: il 64 per cento ha risposto verde, il 32 per cento lo ha visto blu. Tuttavia quando gli è stato chiesto di decifrare lo stesso colore accanto ad altre due immagini nettamente blu, molti hanno cambiato idea: il 90% ha poi affermato che era di colore verde. Secondo lo spettro di colore RGB, i valori del colore sono 0, 122 e 116, cioè la tonalità è davvero più verde che azzurra.

Il cambiamento di colore spiega perfettamente come funziona la nostra visione e ci fa capire che noi percepiamo il colore di un oggetto in base alla sua vicinanza e al contrasto con le tonalità circostanti. La luce entra nell’occhio e colpisce la retina, che è il tessuto sensibile alla luce nella parte posteriore dell’occhio. La luce viene convertita in un segnale elettrico che viaggia lungo il nervo ottico alla corteccia visiva nel cervello. Il cervello fa la sua propria interpretazione unica di questo segnale elettrico. Non è sorprendente allora che molti intervistati abbiano addirittura cambiato idea vedendo il colore in contrasto con altre due tonalità blu: proprio perché percepiamo il colore di un oggetto sulla base di un confronto con le sue sfumature circostanti e non sul colore vero e proprio.

Immagine 1 di 3
  • Che colore vedi? Blu o verde? Nuova illusione ottica02
Immagine 1 di 3


TAG: