Blitz quotidiano
powered by aruba

Classifica connessione internet in Europa: Romania 1a, Italia…

In testa c'è, a sorpresa, la Romania, che ha una connessione 7 volte più potente di quella italiana, seguita da Olanda (6 volte l'Italia), Svezia, Lituania ed Lettonia (5 volte l'Italia)

ROMA – Classifica degli Stati europei per velocità di connessione a Internet: l’Italia, con 8.73 Mbps (Megabit per second), è al penultimo posto su 28 Paesi membri (meno Malta, di cui mancano i dati). Peggio della Grecia, che ha una connessione che viaggia in media a 8.87 Mbps, e meglio solo della Croazia, ultima con 7.30 Mbps.

In testa c’è, a sorpresa, la Romania, che ha una connessione 7 volte più potente di quella italiana, seguita da Olanda (6 volte l’Italia), Svezia, Lituania ed Lettonia (5 volte).

Fra gli Stati con un territorio più esteso, dopo la Svezia (45.59 Mbps), c’è la Francia (31.51); seguono Gran Bretagna (29.41), Germania (26.78), Polonia (20.36) e, staccatissima, l’Italia. Questa la classifica completa, basata sui dati forniti da Net Index:

  • 1. Romania 55.67 Mbps
  • 2. Olanda 46.88 Mbps
  • 3. Svezia 45.59 Mbps
  • 4. Lituania 45.51 Mbps
  • 5. Lettonia 39.15 Mbps
  • 6. Danimarca 36.56 Mbps
  • 7. Lussemburgo 36.46
  • 8. Belgio 35.13 Mbps
  • 9. Ungheria 33.39
  • 10. Repubblica Ceca 30.58
  • 11. Bulgaria 32.22
  • 12. Francia 31.51
  • 13. Gran Bretagna 29.41
  • 14. Finlandia 28.68
  • 15. Spagna 27.29
  • 16. Germania 26.78
  • 17. Estonia 26.21
  • 18. Portogallo 26.12
  • 19. Slovacchia 23.96
  • 20. Austria 22.75
  • 21. Polonia 20.36
  • 22. Slovenia 20.22
  • 23. Irlanda 19.76
  • 24. Cipro 9.85
  • 25. Grecia 8.87
  • 26. Italia 8.73 
  • 27. Croazia 7.30