foto notizie

Clementino, auto bruciata e lui mette le FOTO su Facebook

NAPOLI – Atto vandalico e auto bruciata contro il rapper napoletano Clementino, tra i “big” dell’edizione 2016 del Festival di Sanremo: ignoti, probabilmente, tra il 18 e il 19 gennaio scorsi, hanno rotto un finestrino della macchina dell’artista, una Peugeot, e lanciato nell’abitacolo alcuni fogli di carta a cui avevano dato fuoco, dando origine a un piccolo rogo che, fortunatamente, si è spento autonomamente. L’auto del rapper – che ha riportato danni all’abitacolo – era parcheggiata davanti l’abitazione della famiglia, a Camposano (Napoli). Il padre di Clementino ha denunciato l’accaduto ai carabinieri di Cimitile (Napoli), mentre il cantante ha affidato il suo sfogo a Facebook.

Questo il post pubblicato subito dopo l’accaduto:

L’altro ieri notte fuori casa mia a Faibano di Camposano (Un piccolo paese in provincia di Napoli) mi hanno bruciato l’auto …
Io non ho debiti con nessuno e non ho mai fatto male a nessuno e quindi mi chiedo
PERCHÉ ???
Forse perché non ho fatto qualche collaborazione musicale a qualcuno?? Può essere.
Forse perché nella mia regione tutti mi vogliono bene perché canto per questo popolo e fa girare le scatole a qualcuno?? Può essere.
La mia unica colpa è quella di essere forse troppo disponibile con tutti (chi mi conosce lo sa! ) forse la mia colpa è quella di appartenere ad una famiglia di brava gente. Boh? ?
Questo è il ringraziamento per aver sempre cantato in nome del mio popolo , per aver rappresentato il disagio della mia città attraverso la musica (e anche tra qualche giorno a Sanremo).
Cosa devo fare?? Devo andare ad abitare lontano per scappare da questa giungla??

E questo invece è quello che ha scritto quando ha deciso di postare le foto della macchina bruciata:

Eccomi qui!
Visto il lavoro che faccio non sono abituato a stare zitto , piuttosto mi faccio ammazzare…
Ho pensato .. Che faccio posto le foto? E poi? Cosa succederà ? Ma il coraggio deve far parte della mia vita altrimenti non si va avanti.. Bene..
L’altro ieri notte fuori casa mia a Faibano di Camposano (Un piccolo paese in provincia di Napoli) mi hanno bruciato l’auto …
Io non ho debiti con nessuno e non ho mai fatto male a nessuno e quindi mi chiedo
PERCHÉ ???
Forse perché non ho fatto qualche collaborazione musicale a qualcuno?? Può essere.
Forse perché nella mia regione tutti mi vogliono bene perché canto per questo popolo e fa girare le scatole a qualcuno?? Può essere.
La mia unica colpa è quella di essere forse troppo disponibile con tutti (chi mi conosce lo sa! ) forse la mia colpa è quella di appartenere ad una famiglia di brava gente. Boh? ?
Questo è il ringraziamento per aver sempre cantato in nome del mio popolo , per aver rappresentato il disagio della mia città attraverso la musica (e anche tra qualche giorno a Sanremo).
Cosa devo fare?? Devo andare ad abitare lontano per scappare da questa giungla ??
Ditemi il vostro parere amici….💙

Clementino, auto bruciata e lui mette le FOTO su Facebook

Clementino, auto bruciata e lui mette le FOTO su Facebook

To Top