foto notizie

Coppia sposini denuncia perdita di carburante da aereo: la United li fa dormire in aeroporto FOTO

NEW YORK – Mike e Rachel Brumfield erano seduti su un volo della United Airlines. Dall’aeroporto di Newark vicino a New York, l’aereo era diretto a Venezia. Da qui i due avrebbero dovuto prendere una nave crociera che li avrebbe portati in viaggio di nozze.

I due, osservando l’ala fuori dal finestrino, si erano accorti che il velivolo stava perdendo una quantità enorme di carburante (qui per il video YouTube). La coppia ha ripreso la scena e si è cominciata ad agitare. La compagnia aveva detto loro di stare tranquilli e che era tutto ok. Alla fine la compagnia ha deciso di annullare il volo proprio grazie alla denuncia degli sposi.

A loro e agli altri passeggeri è stato poi garantito un volo della Delta che partiva dallo scalo di JFK per il giorno successivo e una stanza in hotel. A Mike e Rachel però, stando a quanto dichiarato da loro stessi, è stato assegnato soltanto un voucher per la cena.  I due sono stati così costretti a dormire in aeroporto e Mike ha postato una foto su Facebook in cui ha espresso tutta la sua rabbia. Nell’immagine si vede Rachel che dorme sul pavimento dello scalo di Newark: “La mia bellissima sposa in luna di miele. Grazie United Airlines” ha scritto Mike.

Gli altri passeggeri sono venuti a conoscenza della loro situazione ed uno di loro ha deciso di regalare, ai due sposini, una limousine per il transfer della coppia a JFK da dove sarebbero riusciti a ripartire per raggiungere finalmente Venezia. La foto di Rachel sul pavimento è intanto diventata virale sui social.

 

To Top