foto notizie

Dominque nasce con un gemello parassita: operata, aveva due gambe sulla schiena FOTO-VIDEO YOUTUBE

  • Dominque nasce con un gemello parassita2
  • Dominque nasce con un gemello parassita
  • Dominque nasce con un gemello parassita5
  • Dominque nasce con un gemello parassita4
  • Dominque nasce con un gemello parassita3
  • Dominque nasce con un gemello parassita2
  • Dominque nasce con un gemello parassita
  • Dominque nasce con un gemello parassita5
  • Dominque nasce con un gemello parassita4
  • Dominque nasce con un gemello parassita3

CHICAGO – Dominique è nata dieci mesi fa in Costa d’Avorio e da quando è nata è in lotta tra la vita e la morte: la bambina ha infatti una patologia rarissima: ha altre due gambe che le “spuntano” sulla schiena a causa della presenza di un “gemello parassita” non sviluppato all’interno del suo corpo.

Agli inizi del mese di marzo la piccola è atterrata a Chicago ed è stata sottoposta a un intervento chirurgico delicatissimo avvenuto in una delle più importanti strutture pediatriche degli Stati Uniti. L’operazione ha avuto successo ed ora sta bene. Al suo intervento hanno partecipato cinque medici chirurghi e oltre cinquanta operatori sanitari. L’operazione è stata possibile grazie alla generosità di Nancy Swabb e della sua famiglia, che si sono sobbarcati i costi del viaggio e quelli dell’intervento.

Nancy Swabb, come racconta il Daily Mail, vive ad Edgebrook nell’Illinois. E’ stata lei ad accogliere Dominique appena arrivata negli Stati Uniti. “E’ stata una gioia. Abbiamo davvero apprezzato averla nella nostra famiglia”. Ora la signora Swabb è molto triste di dover dire addio a Dominique che si appresta a tornare dalla sua famiglia in Costa d’Avorio: “Lei ha toccato i nostri cuori. Ormai è un membro della nostra famiglia”.

Tutto ha avuto inizio dopo la condivisione di una fotografia su Facebook postata dalla Children’s Medical Mission West, un’organizzazione no profit impegnata nel tentativo di fornire cure mediche a bambini molto poveri: lo scatto ritraeva la piccola Dominique con le due gambe sulla schiena. L’immagine aveva profondamente scioccato Nancy: “Quella foto ha catturato il mio cuore. Dominique sembrava così dolce”. A questo punto la donna ha deciso di impegnarsi per rendere la vita alla bambina serena e normale.

Oggi Dominique non rischia più la paralisi e secondo i medici dovrebbe riuscire a camminare normalmente.

 

 

To Top