foto notizie

Ericsson li licenzia, lavoratori bloccano casello autostrada A10 a Genova FOTO

GENOVA- Per protestare contro le 61 lettere di licenziamento inviate via mail da Ericsson, i dipendenti della sede genovese hanno bloccato il casello autostradale di Genova-Cornigliano che immette nella A10. I lavoratori si sono riuniti davanti alla sede aziendale al parco tecnologico degli Erzelli e poi in corteo hanno raggiunto il casello. Con loro anche una rappresentanza dei lavoratori di Esaote e di Wind3.

Ericsson ha avviato la 14esima procedura di licenziamento che prevede 315 esuberi, 61 a Genova. I lavoratori avevano chiesto la solidarietà della città invitando i genovesi a salire ad Erzelli. Molti i politici che hanno aderito: tra questi il vicesindaco Stefano Balleari, il vicepresidente del Consiglio regionale Pippo Rossetti, l’assessore comunale all’artigianato Paola Bordilli, i parlamentari di Possibile e Pd Luca Pastorino e Mario Tullo, vari consiglieri regionali di diversi partiti. Ai lavoratori è arrivata la solidarietà del Consiglio comunale per voce del presidente Alessandro Piana (foto Ansa).

To Top