Blitz quotidiano
powered by aruba

Etna, nuova eruzione: le foto della nube di cenere lavica (foto)

CATANIA – Una imponente emissione di cenere lavica è stata emessa dal nuovo cratere di Sudest dell’Etna. Enormi nubi sospinte verso est, sabato 23 novembre hanno “coperto” molti paesi alle pendici dell’Etna, tra i quali Giardini Naxos, Taormina e la spiaggia di Letojanni.

Il cielo, in quella zona si è colorato di grigio. Il pennacchio di cenere ha raggiunto l’altezza di oltre tre chilometri. Dal cratere di sudest, dopo le dieci si è attivata anche una fontana di lava che ha provocato  una copiosa pioggia di cenere lavica, in alcuni casi composta da piccole pietre grandi quanto chicchi di grandine.

La caduta ha provocato per mezz’ora la chiusura, a scopo precauzionale, dell’autostrada Catania-Messina, in entrambe le direzioni, tra i caselli di Giarre e Giardini Naxos. La circolazione sull’A18 è ripresa, ma su una corsia soltanto per permettere la ‘pulizia’ dell’asfalto. 

Le immagini della nube (foto LaPresse)

Immagine 1 di 5
  • Etna, nuova eruzione: le foto della nube di cenere lavica01
Immagine 1 di 5