foto notizie

Fatima Sana Shaikh insultata sui social per una foto in costume durante il Ramadan

Fatima Sana Shaikh insultata sui social per una foto in costume durante il Ramadan02

Fatima Sana Shaikh, attrice e fotografa indiana, attaccata sui social per una foto in costume nero intero durante il Ramadan. Dopo Deepika Padukone, diva di Bollywood criticata per una foto sensuale, pubblicata da alcune riviste, ora il nuovo pomo della discordia per i troll dei social media è Fatima Sana Shaikh, protagonista del film drammatico “Dangal“, scrive The Tribune.

Nella foto si vede l’attrice sulla spiaggia mentre indossa un costume da bagno nero intero: è diventata virale e i fan sono impazziti per Fatima, considerata l’incarnazione della sensualità. Ma parecchi utenti hanno iniziato a screditare l’attrice poiché vestita in modo inopportuno nel mese santo del Ramadan. Fatima, su Instagram aveva condiviso due foto del servizio fotografico e immediatamente dopo sono arrivati anche parecchi commenti offensivi.

“Dovresti comprare il più presto possibile il biglietto per il jahannam (inferno islamico)…”; un altro utente ha postato: “Contribuisce indubbiamente a farti andare a picco. Chi ha successo dimentica il suo passato. Ci vediamo nel giorno del giudizio”.

I durissimi commenti si susseguivano, riferendosi alla religione e alla fede di Fatima. “Vergognati” si legge, mentre un altro rincara la dose:”Indù, cristiani & sikh tutti rispettano il mese di Ramadan. Ma tu, che ti definisci musulmana… vergognati”.

Fatima, fortunatamente, ha avuto anche un seguito di sostenitori. Un utente ha scritto: “La professione e la religione sono aspetti totalmente diversi nella vita di una persona. Ma non vanno mischiati. È un’attrice e, per la carriera, è necessario si faccia fotografare”. Un altro ha pubblicato: “Non vedo nulla di sconcio o volgare in questa foto. Solo una ragazza che si rinfresca sulla spiaggia. Ehi, nel XXI secolo c’è una mentalità aperta!”

Poi arriva una replica appropriata: “E’ ridicolo trollare @fatimasanashaikh per aver scattato una foto in costume da bagno. Qualunque cosa indossi o mangi non riguarda nessuno!!!”. “Chi diavolo sei tu per dire che si deve vergognare? Non hai il diritto di parlare in questo modo. Sceglie lei cosa indossare, non deve farlo l’Islam”, commenta un utente infuriato intervenendo nella discussione.

“Tutto questo odio per cosa? Solo perché ha indossato un costume da bagno? Patetico pubblico indiano. A chi la giudica per i suoi vestiti, dico che non è abbastanza maturo per far parte del mondo moderno”. E, infine, un commento di sola ammirazione:”Che grazia. Vai ragazza!”.

Nel 2018, uscirà nelle sale indiane il film “Thugs Of Hindostan” di Vijay Krishna Acharya, con Fatima Shana Shaik, Aamir Khan, Amitabh Bachchan e Katrina Kaif.

Richa Chadha, attrice di Bollywood nota per aver interpretato ruoli audaci in film come “Gangs of Wasseypur” e “Masaan”, dichiara che “le donne sono continuamente trollate, indipendentemente dalla situazione e non perché sia il mese di Ramadan o altro”.

Alla domanda sulle contestazioni a Fatima, Richa sostiene: “Non so nulla della polemica ma penso che sarebbe stata la stessa cosa se si fosse trattato di un’atleta o una nuotatrice”. “Se avessi pubblicato una foto come questa, in qualsiasi altro giorno, ci sarebbero stati ugualmente dei commenti orribili”.

Richa ha aggiunto che “la gente può soltanto commentare, quindi non dovrebbe interessare più di tanto. Non credo che sia qualcosa su cui discutere e anche i media dovrebbero prenderne coscienza”.

To Top