Blitz quotidiano
powered by aruba

FOTO Ragno nei biscotti della figlia: ALDI si scusa e gli dà 5 dollari

NEW YORK – Trova un ragno cotto nell’impasto dei biscotti della figlia di otto anni. Eric Sowa, americano di Lindenhurst, nello Stato di New York, aveva comprato una confezione di biscotti alla vaniglia nella catena di supermercati Aldi. 

Quei biscotti erano destinati alla prima colazione della bambina, ma un giorno lui ha voluto provarne uno. E dentro c’ha trovato un bel, grosso ragno. Eric e sua moglie, Elizabeth, hanno deciso di contattare subito l’azienda per segnalare l’accaduto. Ma si sono sentiti rispondere solo con una offerta di un buono-rimborso da 5 dollari e le scuse per l’inconveniente.

Una risposta evidentemente insufficiente per Eric, che ha fatto arrivare la notizia ai media americani. “La loro risposta è stata inaccettabile”, ha tuonato all’emittente ABC7 Chicago. Contattata a sua volta, la Aldi ha fatto sapere che “Alla Aldi prendiamo molto seriamente la sicurezza e l’integrità dei nostri prodotti. PEr questo motivo ogni etichetta porta la Doppia Garanzia ALDI, che significa che sostituiremo il prodotto e rimborseremo il prezzo di acquisto nel caso il cliente non sia soddisfatto al cento per cento. Riguardo alla vicenda in questione, si tratta di un caso isolato e abbiamo raggiunto il cliente per indagare sull’accaduto. Ci dispiace per le preoccupazioni che questa situazione può aver causato”.


TAG: ,

PER SAPERNE DI PIU'