foto notizie

Fuoristrada finisce nel dirupo sulla via del Sale: due morti, tre feriti FOTO

IMPERIA – Sono due anziani, un uomo e una donna, residenti nel comune di La Brigue, in Francia, le due vittime dell’incidente stradale avvenuto sulla via del Sale, l’antica strada sterrata che collega Monesi di Mendatica (Imperia) a Limone Piemonte (Cuneo) riaperta al traffico due settimane fa.

Le due vittime viaggiavano a bordo di un fuoristrada insieme ad altre tre persone, rimaste gravemente ferite nell’impatto: una donna francese di 64 anni e un uomo italiano di 83 anni, entrambi trasportati a bordo dell’elicottero “Drago” dei vigili del fuoco all’ospedale Santa Corona di Pietra Ligure (Savona), e un altro uomo, elitrasportato all’ospedale Santa Croce di Cuneo dall’elicottero dei vigili del fuoco di Alessandria.

Sembra che il fuoristrada stesse facendo manovra quando, per ragioni ancora da chiarire, il mezzo è finito in una scarpata sottostrada, ribaltandosi e rotolando per oltre trenta metri. Sul posto sono accorsi i vigili del fuoco del reparto Saf di Imperia, i colleghi del distaccamento di Sanremo e il soccorso alpino insieme a due equipaggi della Croce Bianca di Pornassio e della Croce Rossa di Imperia. L’incidente è avvenuto lungo via del Sale, la strada ex militare Limone-Monesi: percorso di media difficoltà, che tocca, come punto più alto, i 2.239 metri. Una strada completamente sterrata, percorsa da appassionati del turismo outdoor per escursioni a bordo di fuoristrada, Mtb e moto (foto Ansa).

 

San raffaele
To Top