Blitz quotidiano
powered by aruba

Auto, nuove tecniche per rubarle: benzinaio, centralina…

ROMA – Furti di auto, le nuove tecniche. Dal classico finestrino spaccato, all’uso di centraline. Ma occhio anche alla “truffa” del benzinaio. Le auto più bersagliate? Sicuramente le tedesche: Mercedes, Audi, Bmw e Vw. Lo afferma Maurizio Iperti, amministratore delegato di LoJack, società che lavora in sinergia con le forze dell’ordine per il recupero delle vetture rubate. “Una volta portato a compimento il furto – racconta Iperti -, inizia la trafila della ricettazione. O si monta il singolo componente su un’altra vettura, con l’aiuto di officine “borderline”, o si piazza la merce sul web, nel mondo deldark web. Siti italiani e stranieri che dietro annunci tipo “vendo per cambio auto” celano lo smercio della refurtiva”.

  • I ladri smontano il cruscotto e estraggono il navigatore integrato (in alcuni casi utilizzano una sega tagliando plastica, radica e metalli).poi venderli, rigenerati.
  • Parcheggi di centri commerciali, aeroporti o stazioni: si utilizza un disturbatore di frequenza che interviene mentre l’automobilista tenta di chiudere la vettura con il telecomando. Risultato? L’auto resta aperta e il ladro può svuotarla.
  • “Radar” per batterie al litio: i ladri passano lungo una fila di auto parcheggiate e quando rilevano la presenza di strumenti con batterie al litio aprono l’auto per rubare cellulari o tablet.
  • Chiave universale: è un dispositivo in vendita on line e il costo si aggira attorno ai 100 euro. Apre tutte le portiere.
  • Dal benzinaio: i ladri osservano l’automobilista che fa rifornimento quando ha terminato e si allontana per pagare saltano sull’auto e scappano.
  • Tecnica del finestrino: il classico furto del ladro maldestro e inesperto che manda in frantumi uno dei vetri laterali per portar via il contenuto dell’auto.
  • Centralina universale: rompono il blocca sterzo, utilizzano una centralina decodificata e la sostituiscono a quella della macchina (su alcuni modelli occorre anche la sostituzione dell’antenna che trasmette il segnale dalla chiave alla centralina).

Ecco i grafici riportati da Nuviana Arrichiello per il Corriere della Sera

Immagine 1 di 7
  • auto2
Immagine 1 di 7

 

 

 


TAG: ,