foto notizie

Gemelle sianesi attaccate dalla testa, separati dopo operazione di 20 ore FOTO

NUOVA DELHI – I medici hanno completato con successo la prima fase di un’operazione complicata che consiste nel separare due gemelli siamesi che hanno le teste unite.  Jagannath e Balram sono due femminucce e vivono nel distretto di Kandhamal nell’India orientale. I due piccolini sono stati separati con successo dopo una complicata operazione durata 20 ore.

Nonostante le due bambine siano nate con parti delle arterie che trasportano sangue al cervello unite, la prima parte dell’operazione è stata salutata come un trionfo. Una seconda operazione dovrebbe essere eseguita tra poche settimane presso l’All India Institute of Medical Sciences di Nuova Delhi. I chirurghi sperano che almeno una tra le due gemelle sopravviverà, nonostante l’altissimo tasso di mortalità (pari a circa l’80 per cento, scrive il Daily Mail) per casi come questo.

To Top