Blitz quotidiano
powered by aruba

Gianroberto Casaleggio funerali: “Onestà, onestà” FOTO-VIDEO

MILANO – Per l’ultimo saluto Gianroberto Casaleggio, cofondatore del Movimento 5 stelle, centinaia di persone si sono riunite in piazza Santa Maria delle Grazie a Milano. Dietro le transenne molti cittadini, simpatizzanti del movimento e semplici curiosi.

Dopo le 12, il feretro ha lasciato la basilica dove si sono svolti i funerali, accompagnato dall’applauso dei militanti che hanno intonato lo slogan più famoso del M5s: “Onestà, Onestà”. Tra folla, visibilmente commosso Alessandro Di Battista, il figlio dell’ex fondatore di M5s Davide, il vicepresidente della Camera Luigi Di Maio.

Nella piazza gremita è spuntata anche la bandiera del Movimento e uno striscione con su scritto “Realizzeremo noi il tuo sogno”. La cerimonia, come racconta Repubblica è stata  molto semplice e dignitosa. Nel corso della funzione non sono intervenuti né Dario Fo, né Beppe Grillo.

L’ingresso alla basilica era controllato con il metal detector portatile dalle forze del’ordine. La funzione è stata celebrata da padre Guido Bendinelli, priore del Convento domenicano di S. Maria delle Grazie in Milano. Per la volontà della famiglia in chiesa non sono stati ammessi operatori tv, fotografi, riprese con telefoni cellulari, striscioni o simboli politici.  All’esterno della basilica sono state poste delle corone di fiori bianchi, una delle quali è della Casaleggio associati, la società di consulenza fondata da Gianroberto. Tra gli esponenti del partito erano presenti il senatore Vito Crimi, il portavoce Rocco Casalino e i membri dei direttori dei 5 Stelle, Alessandro Di Battista, Luigi Di Maio, Roberto Fico, Carla Ruocco, Carlo Sibilia. Alla funzione anche volti noti del giornalismo come il conduttore tv, Gianluigi Nuzzi, i compagni di scuola del figlio Francesco, il più piccolo e la vice sindaco di Milano, Francesca Balzani.

Un lungo applauso ha accolto l’arrivo del feretro. Poco dopo è arrivato Beppe Grillo. Gli applausi all’interno della basilica sono durati una decina di minuti. La chiesa era molto gremita e molte sono rimaste in piedi. La sicurezza del Movimento 5 stelle, organizzata per l’occasione, non ha fatto accedere altre persone oltre ai familiari all’area riservata che si trovava accanto all’altare.

Il figlio più grande di Gianroberto Casaleggio, Davide, ha ricordato il padre al termine della cerimonia funebre con queste parole: “Aveva l’audacia di vedere il futuro prima degli altri, anche quando nessuno ci credeva .Fino all’ultimo è andato in ufficio a piedi, fino a quando ce l’ha fatta. La sua mania erano i dettagli, era un grande lavoratore”.

“Ciao papà ci manchi molto. Non puoi tornare?”. Così la ha ricordato il figlio più piccolo di Gianroberto Caseggio, Francesco. 

Esponenti del Pd che ieri erano si erano detti incerti se partecipare o no ai funerali, alla fine hanno deciso di partecipare con il con vice segretario Lorenzo Guerini, il segretario metropolitano Pietro Bussolati e con Emanuele Fiano. Al loro arrivo ci sono stati alcuni fischi da parte dei militanti del Movimento Cinque Stelle radunati all’esterno della chiesa (foto Ansa e i video del funerale di repubblica Tv e dell’Agenzia Vista).

Immagine 1 di 16
  • Casaleggio: piazza gremita e misure di sicurezza per funeralUn striscione esposto da alcuni simpatizzanti del Movimento 5Stelle
  • Davide Casalaggo
  • Beppe Grillo
  • Beppe Grillo
  • Beppe Grillo
  • Beppe Grillo
  • L'arrivo dei parlamentari
  • Dario Fo
  • Rocco Casalino nella chiesa di Santa Maria
  • Davide Casaleggio nella chiesa
  • L'arrivo del feretro nella chiesa
Immagine 1 di 16