Blitz quotidiano
powered by aruba

Giorgia Meloni col pancione, Laura Boldrini lo accarezza FOTO

ROMA – La gravidanza di Gi Meloni allontana gli alleati e avvicina gli avversari. Dopo l‘affondo di Guido Bertolaso, candidato sindaco di Roma poi rinnegato da Forza Italia, durante la campagna elettorale alle comunali di Roma, adesso, a Montecitorio, è una avversaria come Laura Boldrini, presidente della Camera di Sel, a mostrare tenerezza per il pancione della leader di Forza Italia, ormai al settimo mese di gravidanza.

Gi Meloni è rientrata in Aula a Montecitorio mercoledì 29 giugno per votare contro la fiducia posta dal governo Renzi sul decreto banche, definito dalla stessa deputata “marchetta agli istituti”.

Ebbene, durante la seduta Meloni si è avvicinata al seggio di Laura Boldrini e questa non ha resistito alla tentazione di accarezzare la grossa pancia della collega, che ha risposto con un sorriso.

Meloni è reduce da una intensa campagna elettorale, grazie alla quale ha ottenuto il terzo posto alle elezioni amministrative nella capitale, battuta solo da Roberto Giachetti (Pd) e dalla neo-eletta Virginia Raggi (Movimento 5 stelle). L’alleanza tra Fratelli d’Italia di Meloni e la Lega Nord di Matteo Salvini ha sbaragliato il candidato sostenuto da Forza Italia, che dopo aver proposto Bertolaso c’aveva ripensato e aveva optato per l’imprenditore Alfio Marchini. 

Immagine 1 di 1
  • Gi Meloni col pancione, Laura Boldrini lo accarezza FOTO
Immagine 1 di 1