Blitz quotidiano
powered by aruba

Giulia Salemi e Dayane Mello, che spacco! FOTO: vestito e polemica a Venezia

VENEZIA – Giulia Salemi e Dayane Mello: guarda le FOTO del loro vestito a Venezia. Polemica sulla scelta delle modelle Giulia Salemi e Dayane Mello, che hanno indossato un vestito succinto – da far impallidire la farfallina di Belen a Sanremo – sul red carpet di “Young Pope” di Paolo Sorrentino (protagonista Jude Law), presentato fuori concorso alla 73ma mostra del cinema di Venezia.

Si tratta di “spacco inguinale estremo”, del quale è un convinto sostenitore lo stilista Matteo Evandro Manzini, che ha disegnato e confezionato i due discussi e discutibili abiti indossati da Giulia Salemi e Dayane Mello. Certo se l’obiettivo erano le prime pagine dei giornali di gossip e la pubblicità, si può dire che la Salemi, modella di origini iraniane finora nota per aver partecipato a Pechino Express, e la Mello, che nel curriculum vanta un’edizione di Ballando con le Stelle, abbiano raggiunto il loro scopo. Il loro spacco ha fatto parlare anche i tabloid britannici Daily Mail e The Sun.

Così Giulia Salemi ha risposto alle polemiche seguite alla sua apparizione in passerella, sulla sua pagina facebook (provocando sulla stessa pagina una quantità di commenti non proprio benevoli):

“Quelli che mi conoscono sanno che non ha mai dato prove particolari di esibizionismo, Io sono venuta a Venezia perché sono stata richiesta per quel Red Carpet e per supportare il mio amico stilista indossando una delle sue creazioni; Per alcuni mi rendo conto che potremmo avere esagerato e che la passerella invece che gioiosa può essere risultata volgare ma per molti no. Mi scuso con quelli che sono rimasti colpiti negativamente da questa passerella. E accetto tutte le critiche COSTRUTTIVE ma questa è la mia vita”.

Immagine 1 di 18
  • Giulia Salemi e Dayane Mello, che spacco! FOTO: vestito e polemica a VeneziaGiulia Salemi e Dayane Mello con lo stilista Matteo Evandro Guillermo Manzini sul red carpet di Venezia ANSA/CLAUDIO ONORATI
  • Giulia Salemi e Dayane Mello sul red carpet di "The Young Pope" di Paolo Sorrentino, 73a Mostra di Venezia ANSA/CLAUDIO ONORATI
  • Giulia Salemi alla prima di Young Pope di Paolo Sorrentino al Festival del Cinema di Venezia ANSA/CLAUDIO ONORATI
  • Giulia Salemi alla prima di Young Pope di Paolo Sorrentino al Festival del Cinema di Venezia ANSA/CLAUDIO ONORATI
  • Giulia Salemi alla prima di Young Pope di Paolo Sorrentino al Festival del Cinema di Venezia ANSA/CLAUDIO ONORATI
  • Giulia Salemi alla prima di Young Pope di Paolo Sorrentino al Festival del Cinema di Venezia ANSA/ETTORE FERRARI
  • Giulia Salemi alla prima di Young Pope di Paolo Sorrentino al Festival del Cinema di Venezia ANSA/CLAUDIO ONORATI
  • Giulia Salemi alla prima di Young Pope di Paolo Sorrentino al Festival del Cinema di Venezia ANSA/CLAUDIO ONORATI
  • Giulia Salemi alla prima di Young Pope di Paolo Sorrentino al Festival del Cinema di Venezia ANSA/CLAUDIO ONORATI
  • Dayane Mello alla prima di 'The Young Pope' di Paolo Sorrentino alla 73ma Mostra del Cinema di Venezia ANSA/ETTORE FERRARI
  • Dayane Mello alla prima di 'The Young Pope' di Paolo Sorrentino alla 73ma Mostra del Cinema di Venezia ANSA/ETTORE FERRARI
  • Giulia Salemi alla prima di Young Pope di Paolo Sorrentino al Festival del Cinema di Venezia ANSA/ETTORE FERRARI
  • Giulia Salemi alla prima di Young Pope di Paolo Sorrentino al Festival del Cinema di Venezia ANSA/ETTORE FERRARI
  • Giulia Salemi alla prima di Young Pope di Paolo Sorrentino al Festival del Cinema di Venezia ANSA/ETTORE FERRARI
  • Giulia Salemi alla prima di Young Pope di Paolo Sorrentino al Festival del Cinema di Venezia ANSA/ETTORE FERRARI
Immagine 1 di 18