foto notizie

In Liguria fiorisce la mimosa: Natale troppo caldo FOTO

GENOVA – Il Natale di questo 2015 è tiepido ed ha temperature nettamente ben al di sopra della media stagionale. Se in più ci mettiamo l’alta pressione che non fa piovere provocando i noti problemi di inquinamento che attanagliano le città italiane, possiamo parlare di un Natale atipico dal punto del vista del meteo. Un altro fenomeno conferma quanto detto in Liguria fiorisce la mimosa, nota pianta simbolo dell’8 marzo che dovrebbe fiorire proprio intorno a quella data. Scrive Il Secolo XIX: 

“Se questa può essere una buona notizia (soprattutto per i più freddolosi) non lo è altrettanto per flora e fauna, con alcune varietà di piante che fioriscono anzitempo e con tante specie di animali selvaggi che non riescono ad andare in letargo o non migrano. E non lo è nemmeno per chi sperava, nelle vacanze di Natale, di raggiungere le mete sciistiche più vicine per fare qualche discesa, visto che mai come quest’anno la neve scarseggia.

Nel mese di Dicembre, spiegano i meteorologi, i primi 10 giorni sono trascorsi con la pianura padana avvolta da nebbie e temperature inferiori ai 5 gradi, ma lo stesso non si può dire per la Liguria, dove si sono registrate punte di 17 gradi nel ponte dell’Immacolata e tintarella fuori stagione per i turisti che hanno affollato il litorale.

Ed ecco quello che ci dobbiamo aspettare in Liguria, in questo fine anno.

“I modelli meteo sono discordi, ma appare verosimile una “virata” artica per la fine dell’anno- primi giorni del 2016: staremo a vedere se l’anticiclone Millennium verrà scalfito dall’aria gelida siberiana (…). Il dominio dell’anticiclone continuerà anche nei prossimi giorni, (…) , che ci accompagneranno verso il Natale. Avremo quindi bel tempo prevalente sulle zone montuose, dove di tanto in tanto avremo il passaggio di innocue nubi. Sarà invece più grigio sulla bassa pianura piemontese, specie orientale, e sulla Liguria, dove aria più umida marittima porterà spesso addensamenti e anche qualche goccia di pioggia a carattere intermittente. Nel complesso clima sempre mite per il periodo specie in montagna, dove si raggiungeranno agilmente i 7-10°C fin sui 1000-1500m di quota, soprattutto tra Martedì e Giovedì quando è previsto un rialzo dello zero termico fin sui 3500m!”.

Come sarà il tempo a Natale?

“Le correnti umide vanno lentamente smorzandosi favorendo così ampie schiarite nel corso della serata, dopo una giornata nuvoloso o molto nuvolosa. Nello specifico sulla Riviera di ponente cieli molto nuvolosi o coperti con parziali aperture durante la seconda parte della giornata; su Riviera centrale, Riviera di levante e Alpi nubi sparse alternate a schiarite per l’intera giornata; sull’Appennino tempo nebbioso, con sollevamento delle nubi basse durante le ore centrali della giornata. Temperature minime in calo, con estremi di 8°C; massime stabili, con punte di 14°C. Venti deboli settentrionali in intensificazione; molto deboli settentrionali in attenuazione e in rotazione a meridionali in quota. Zero termico nell’intorno di 2750 metri. Mar Ligure di Ponente da mosso a poco mosso; Mar Ligure di Levante poco mosso”.

Ed ecco infine la foto della mimosa fiorita , pubblicata da Luca Di Resta sul gruppo Facebook “Genova… per me”.

In Liguria fiorisce la Mimosa: Natale troppo caldo

In Liguria fiorisce la Mimosa: Natale troppo caldo

To Top